Il cervignanese Paolo Petiziol eletto presidente del Gect

279

Paolo Petiziol è stato eletto  presidente del Gect (il Gruppo europeo di cooperazione territoriale), su proposta del componente dell’assemblea Alessandro Puhali, concertata dai tre Comuni di Gorizia, Nova Gorica e Šempeter Vrtojba. Petiziol vanta decisamente un curriculum importante: presidente dell’Orchestra sinfonica Fvg; consulente e, poi, presidente di Finest; ai vertici della Dt Lizing (società finanziaria di diritto partecipata dalla holding del Ministero ungherese); fondatore e presidente dell’associazione culturale “Mitteleuropa”, creatore della Festa dell’Imperatore e per molti anni componente del consiglio di amministrazione di “Mittelfest” su nomina e in rappresentanza della Regione. Molti i titoli e i riconoscimenti onorifici per il suo ruolo nel campo della collaborazione con i Paesi Centro e Est-europei. FONTE Il Piccolo (clicca QUI)

“Massima stima e disponibilità, qualora ce ne fosse l’occasione, nei confronti del neo Presidente Paolo Petiziol”.

Questo il commento del consigliere regionale e presidente della V Commissione, Diego Bernardis, a proposito dell’elezione all’unanimità di Paolo Petiziol a presidente dell’assemblea del Gruppo europeo di cooperazione territoriale fra i Comuni di Gorizia, Nova Gorica e Sempeter-Vrtojba.

“Sicuramente – afferma Bernardis – è una decisione ed una scelta validissima e qualificante per il Gect e per tutto il percorso culturale e progettuale che ci accompagnerà da qui al 2025, anno della Capitale europea della cultura”.

“Un alto profilo per un ruolo importante, il console Paolo Petiziol possiede varie e incontrovertibili esperienze diplomatiche, culturali e di gestione politico amministrativa. A lui l’augurio di buon lavoro e di prossimi e sicuri successi e soddisfazioni, per la sua persona e soprattutto per Gorizia, Nova Gorica, Sempeter-Vrtojba e tutto il territorio transfrontaliero” conclude Diego Bernardis.

Bassaparola.it è un blog e non una testata giornalistica, non essendo aggiornato con continuità. Se ci fossero degli errori o dei refusi nelle informazioni riportate si prega di segnalare e provvederemo a rettificare tempestivamente. Volete raccontare la vostra attività o la vostra associazione? Scriveteci a: info.bassaparola@gmail.com whatsapp: 3451614471