VILLA VICENTINA FIUMICELLO. Dopo Scridel si dimette Rizzatti da vicesindaco

836

Dopo le recenti dimissioni dell’ex sindaco di Fiumicello Ennio Scridel dalla giunta comunale, è arrivata un’altra grana per la sindaca del Partito Democratico, Laura Sgubin. L’ex vicesindaco di Villa Vicentina, Gianni Rizzatti, ha infatti rassegnato le dimissioni dal ruolo di vicesindaco e consigliere comunale. Rizzatti rimarrà comunque assessore esterno ai lavori pubblici, edilizia privata e manutenzioni ed entra al suo posto in consiglio regionale, come consigliere, Mauro Rigonat. Il ruolo di Vicesindaco sarà affidato a Michele Fernetti, assessore all’ambiente, partecipate, Protezione civile e comunicazione. A darne notizia Il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Elisa Michellut.

Rizzatti assicura che le dimissioni sono frutto di difficoltà legate a motivi personali e professionali, attraverso un comunicato stampa. Il Messaggero Veneto racconta, invece, di uno screzio che sarebbe avvenuto nei giorni scorsi fra Rizzati e un dipendente e che le dimissioni sarebbero arrivate subito dopo. Altri invece sostengono che Rizzatti abbia voluto favorire politicamente il collega Fernetti.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami