MARANO. Mauro Popesso candidato sindaco

1694

Si chiama Mauro Popesso, ingegnere di 34 anni, dipendente di una importante azienda del ramo della componente elettronica, maranese doc, dal 2014 ricopre la carica di consigliere comunale nelle file del Gruppo Uniti per Marano. Nessuno lo dice apertamente, naturalmente per scaramanzia, ma i soliti ben informati raccontano che le chance di vincere di Popesso siano concrete. Segue il comunicato del gruppo Uniti Per Marano.

Il gruppo UNITI PER MARANO è pronto alle imminenti consultazioni elettorali di maggio 2019 per l’elezione del nuovo Sindaco ed il rinnovo del Consiglio Comunale. Dopo un profondo confronto interno, il gruppo ha condiviso all’unanimità ed intende rendere pubblica la candidatura alla carica di primo cittadino dell’ingegner Mauro Popesso: trentaquattrenne, laureato presso l’Università degli Studi di Trieste ed attualmente occupato presso una grossa azienda operante nel ramo della componentistica elettronica come ingegnere tecnico-commerciale, dal 2014 ricopre già la carica di Consigliere Comunale nelle fila del gruppo UNITI PER MARANO.

L’impegno di Popesso partirà già dalle prossime settimane, con l’organizzazione di una serie di incontri che abbracceranno le diverse categorie ed associazioni del luogo, aprendo così al dialogo con i cittadini e rimarcando la presenza sul territorio che il gruppo UNITI PER MARANO vuole mantenere e rinnovare. Innumerevoli sono già i contatti con le istituzioni a livello regionale che il nostro candidato Sindaco ha stretto negli ultimi mesi, questo a ricucire i rapporti tra il territorio e le pubbliche istituzioni, rapporti che sono stati profondamente trascurati negli ultimi 5 anni e che hanno reso il Comune ininfluente nelle decisione che contano.

Le intenzioni di Popesso per il futuro della nostra Marano partono da: il ripristino dell’apparato amministrativo comunale smantellato e distrutto delle attuali Giunte, che ha provocato una serie infinite di proroghe; una gestione più efficace delle manutenzioni ordinarie e delle pulizie del territorio e del verde pubblico, materia completamente abbandonata negli ultimi anni; il rilancio delle opere pubbliche, da troppo tempo fuori dall’agenda della Giunta Comunale; la risoluzione delle attuali problematiche che investono la laguna ed il ripristino della sorveglianza nella stessa per il rispetto dell’ambiente e delle regole; la gestione attenta e volta al bene degli alunni della questione scuola.

Popesso, nei prossimi mesi, presenterà il gruppo di cittadini candidati al Consiglio Comunale ed intende ribadire che sarà tra questi volti e nomi che, in caso di elezione, nominerà gli Assessori ed il Vice-Sindaco che comporranno al sua Giunta, scegliendo quindi solo persone passate attraverso le urne ed il giudizio dei maranesi; questo, in totale contrapposizione a quello che sta accadendo attualmente con la nomina di metà degli Assessori come esterni e cioè mai votati dai cittadini.

Il gruppo UNITI PER MARANO, con il candidato Sindaco Mauro Popesso, conferma l’apertura al dialogo, ponendosi come punto di riferimento per l’ascolto delle problematiche e delle richieste del territorio e dei suoi cittadini.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami