Risotto al tartufo di Muzzana cucinato dagli studenti dello Stringher

91

Ieri sera gli studenti dell’Istituto udinese dello Stringher di 4A e 4B enogastronomica, hanno presentato i risultati del progetto “Il bosco arriva in città”. Oltre a raccontare le loro ricerche, gli studenti hanno servito il tartufo bianco proveniente dal bosco di Muzzana sotto la Loggia del Lionello. A raccontare l’evento Il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Gabriele Franco.

Il tartufo bianco di Muzzana è una tipicità friulana propria della Bassa che i giovani chef hanno imparato a conoscere anche recandosi personalmente nel bosco di Muzzana.

Piatto del giorno servito dagli studenti, un risotto al tartufo di riso vialone nato veronese, tostato senza grassi e cucinato a brodo vegetale. Il piatto è stato servito con dei vini bianchi di alta qualità.

In conclusione si è tenuta la conferenza in sala Ajace dell’Ing. Vittorino Gallo sul tartufo bianco della Bassa friulana.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami