SAN GIORGIO. La dirigente annulla l’Orientamento, la scuola media non è sicura

1134

La dirigente scolastica scrive una lettera alle famglie degli studenti dell’Istituto Comprensivo Università Castrense, per annullare l’annuale Salone dell’orientamento a seguito del parere negativo del Comune in relazione ai problemi di statica dell’edificio scolastico Nazario Sauro -le scuole medie-. I dubbi erano stati sollevati anche da noi mesi fa, chiedendo lumi sulla situazione delle scuole medie in questione, alla luce delle preoccupazioni espresse da alcuni genitori venuti a conoscenza della delibera di giunta comunale 43 e al parere sulla vulnerabilità sismica del professionista incaricato all’epoca della redazione del progetto di fattibilità tecnica ed economica.

Oggi è il Messaggero Veneto ad occuparsi del caso, in un articolo di Francesca Artico, evidenziando come i genitori siano in allarme e chiamino in causa il comune. Il comune, da quanto riportato dalla nota testata giornalistica, è rimasto sorpreso dal comportamento della dirigente scolastica e per voce dell’assessore comunale competente smentisce e sostine che è stato dato il permesso all’attività.

I problemi della scuola media non sono statici ma di vulnerabilità sismica” sono le parole virgolettate dell’assessore riportate da Il Messaggero Veneto. Sono previsti inoltre interventi che daranno il tempo necessario per progettare e recuperare i finanziamenti necessari per trovare una soluzione definitiva.

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami