Divieto ai volontari di imboccare gli anziani, lo sfogo del parroco

444

I volontari non possono imboccare gli anziani ricoverati in ospedale e nella case di riposo e don Danile Calligaris, vicario foraneo del Friuli Collinare e parroco di Treppo Grande, Vendoglio, Caporiacco e Colloredo è andato su tutte le furie. La notizia è riportata oggi da Il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Anna Casasola.

Il divieto riguarda tutte le strutture e le associazioni nazionali di volontariato ed è stato diramato giorni fa anche alle sezioni locali. Lo stop nasce da un episodio in Emilia dove un anziano imboccato da un volontario è morto soffocato da un boccone e al volontario sono stati chiesti centinai di migliaia di euro di risarcimento dai parenti dello sfortunato defunto.

Il parroco non ci sta e intitola il suo bollettino parrocchiale: “Vietato imboccare l’anziano!”

“Ma dove siamo finiti? Se il gesto evangelico di imboccare è diventato un problema… Quando si pensa seriamente ai rischi che si corrono viene la tentazione di non organizzare più nulla” Sono alcuni dei passaggi del parroco sul bollettino parrocchiale.

Sconcerto anche nel mondo dei volontari.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami