Consorzio all’opera nella Bassa: lavori per 11 milioni

169

Sono stati stanziati 11 milioni di euro dal Consorzio di bonifica pianura friulana per una serie di lavori che verranno svolti durante l’inverno, dedicati principalmente a Lignano, Grado, e Torviscosa.

A Lignano verranno eseguite opere di ristrutturazione e di ampliamento dell’impianto idrovoro Punta Tagliamento, per il potenziamento della capacità nominale di sollevamento dell’impianto che verrà portata a 3.700 litri. Inoltre ci sarà la necessità di una nuova cabina elettrica e di sostituire il gruppo elettrogeno.

A Grado e a Fiumicello saranno eseguiti lavori di trasformazione da scorrimento a pioggia nel bacino Vittoria, oltre alle opere di manutenzione ordinaria e straordinaria.

A Torviscosa sarà migliorata l’efficienza irrigua della rete idraulica ricadente all’interno del bacino a scolo meccanico nella cosiddetta Area Torvis. Gli interventi prevedono una nuova opera di sostegno sulla roggia Maistra, il rifacimento di un manufatto di presa sul canale Zumello e il ripristino delle sezioni idrauliche delle rogge Maistra, Famula, Mortegliana attraverso il consolidamento delle sponde e la relativa pulizia.

FONTE: Il Messaggero Veneto

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami