Di TERZO DI AQUILEIA il capo manutentore dell’ospedale dei Mondiali in Qatar

2133

Richard Guiotto, 47enne di Terzo di Aquileia, è il responsabile della manutenzione dell’Hazm Mebaireek General Hospital, a Doha, in Quatar, il primo dei tre ospedali costruiti per ospitare gli operai che lavorano per i Mondiali di calcio 2022. A darne notizia il Messaggero Veneto di oggi in un articolo a firma di Elisa Michellut.

L’ospedale è un grande ambulatorio medico, che a pieno regime può ospitare più di 100 pazienti, con 120 posti letto, un pronto soccorso con 6 sale operatorie. Guiotto, spiega la testata giornalistica, si occupa della manutenzione meccanica ed elettrica dell’ospedale che, a causa delle alte temperature e delle tempeste di sabbia, diventa fondamentale.

Le esperienze lavorative del 47enne di Terzo sono molto importanti: dai 4 anni in Afghanistan nella base Nato di Kandahar alle Isole Falkand durante la costruzione di una scuola elementare all’interno della Base militare Inglese.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami