Divieto di raccolta dei molluschi estesa fino a Lignano

621

Emessa una nuova ordinanza dell’Azienda Sanitaria 2 Bassa Friulana-Isontina che vieta la raccolta dei molluschi bivali vivi nelle zone del litorale che vanno da Lignano Pineta a Porto Buso: la causa è sempre la presenza di escherichia coli e salmonella. Il provvedimento è volto a garantire la sicurezza degli alimenti essendo i risultati sanitari non conformi ai requisiti. La notizia è anticipata da Il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Francesca Artico.

Le aree individuate sono indicate con le sigle Ud01, Ud 03, Ud 05, Ud 06, Ud07 e vanno da Lignano Pineta a Porto Buso.

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami