UDINE. Cinque i denunciati nei controlli di Borgo stazione

369

Due afghani sono stati denunciati per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio e, con due connazionali e un cittadino marocchino, sono indagati anche per inosservanza del foglio di via si Udine. La notizia si può leggere su Il Messaggero Veneto di oggi.

Sono cinque le persone indagate a piede libero, risultato dei tre giorni di controlli in borgo Stazione da parte delle Forze dell’Ordine. In 48 ore sonl state identificate 115 persone, controllati tre esercizi pubblici e 12 veicoli.

L’attività è terminata ieri e ha coinvolto polizia, carabinieri e gli uomini della guardia di finanza con le unità cinofile

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami