SAN GIORGIO. Chiarisacco protesta per le chiusure notturne infrasettimanali dell’A4

905

Residenti sul piede di guerra per le chiusure straordinarie infrasettimanali dell’A4 per i lavori della Terza Corsia. Quando accadono incidenti sull’autostrada o quando la stessa viene chiusa per lavori notturni, il traffico si riversa sulla SS14 creando disagi anche per il sonno. A dare voce ai cittadini sempre più esasperati il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Francesca Artico.

I residenti sottolineano come siano corrette le chiusure notturne per anticipare la fine dei lavori nel weekend cosi da poter dormire la domenica, ma non certamente il giovedì, perché venerdi è giornata lavorativa.

Nonostante il rifacimento del manto stradale, si lamentano i residenti, quando passano i camion carichi di bramme vibrano le case. I camion a Chiarisacco passano proprio sotto le abitazioni dei cittadini.

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami