CERVIGNANO. Aggredisce l’ex e i carabinieri: arrestata

2402

Ha aggredito l’ex convivente e i carabinieri davanti alla figlia. L’episodio, accaduto a Cervignano, ha come protagonista una 34enne straniera residente in provincia di Gorizia, che è stata arrestata all’alba di ieri mattina dai Carabinieri. La notizia si può leggere su diverse testate giornalistiche.

La donna si era presentata a casa dell’ex compagno e, probabilmente in stato di alterazione dall’uso di alcolici, lo aveva aggredito a calci e pugni davanti alla figlioletta, affidata al papà. La donna era tornata poi a scagliarsi anche contro i carabinieri intervenuti, tentando di colpirli a calci e pugni. Bloccata, è stata trovata in possesso di un coltello da cucina.

La donna è stata denunciata per resistenza a pubblico ufficiale, maltrattamenti in famiglia e porto abusivo d’armi.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami