SAN GIORGIO-PORPETTO. Si moltiplicano le discariche a cielo aperto

852

Le immagini pubblicate oggi su Il Messaggero Veneto in un ampio servizio di Francesca Artico e quelle che da qualche giorno popolano anche i social, descrivono –ahinoi- il degrado in cui i soliti ignoti hanno ridotto la strada “dorsale” che dalla Napoleonica scende sulla SS14. Una discarica a cielo aperto.

I residenti, ma anche gli automobilisti di passaggio, si fanno sentire. Frighi, congelatori, materassi, mobili e perfino una vasca da bagno. Non sembra mancare proprio nulla nel pioppeto adiacente alla strada. I residenti raccontano sulla nota testata giornalistica, di un via vai di di furgoncini e camioncini che passano e scaricano immondizie di qualsiasi genere. A pochi metri c’è la discarica comunale: alla maleducazione si aggiunge anche l’ignoranza.

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami