SAN GIORGIO. Il Sindaco smentisce: nessuno ha mai pensato di far pagare le visite mediche ai volontari della pc. Il consigliere delegato alla pc si dimette

750

I membri della squadra comunale devono essere garantiti al massimo, per cui nessuno ha mai pensato di fargli pagare le visite mediche, per altro obbligatorie” si chiude con questo commento riportato su Il messaggero Veneto di oggi in un articolo a firma di Francesca Artico, o almeno si tenta di farlo, la polemica che aveva riguardato la protezione civile Sangiorgina e di cui avevamo dato notizia qualche giorno fa.

Avevano sorpreso, e non poco, le notizie confuse trapelate dalla riunione della squadra del pc di settembre: metà degli iscritti avrebbero dovuto provvedere a proprie spese alla visita medica. Una bufala a sentirla così, ma a cui era seguita un’interrogazione della minoranza in consiglio comunale che chiedeva al sindaco di ripensarci e che quindi dava alla voce ancora più credito. Oggi Mattiussi smentisce.

Nel frattempo arrivano le dimissioni del consigliere delegato alla protezione civile Buonavolontà, per impegni professionali.  Al suo posto subentra Elisa Denittis. La delicata delega alla protezione civile, toccherà invece Simone Biondin a cui facciamo i migliori auguri.

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami