SAN GIORGIO. Non vede più, vorrebbe donare il suo abete Orlando

1182

Vuole donare Orlando, il suo abete. A raccontare questa storia che sa emozionare, Il Messaggero Veneto di oggi, in un articolo a firma di Francesca Artico.

Franco Muraro, settantenne di Villanova, qualche anno fa, a causa di un problema al nervo ottico, ha perso la vista. Ha dovuto accantonare la grande passione per il giardino e i suoi alberi. L’abete lo aveva piantato lui stesso, ma ora non è più in grado di seguirlo e ha dovuto assumere un giardiniere che curi anche il giardino. L’amore per questa pianta alta sette metri e bellissima, lo ha spinto a volerlo donare a qualche associazione o ente perché possa essere curato ed ammirato da tutti.

L’abete si chiama Orlando come il condottiero che realizzò il ponte da cui prende il nome la via dove abita il signor Franco.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami