La Cavarzerani ritorna a riempirsi, quasi 500 i richiedenti asilo

266

Ancora arrivi alla Cavarzerani e la caserma ritorna a riempirsi di richiedenti asilo. Nonostante il trasferimento di 50 migranti da Udine al Centro Italia avvenuto una settimana fa, spiega Il Messaggero Veneto in un articolo di Davide Vicedomini, continuano gli arrivi di 15-20 migranti al giorno. Martedì i richiedenti asilo presenti in caserma erano di 498, mentre nell’ex Friuli 97.

L’obiettivo del sindaco Fontanini è di arrivare a 250-300 presenze in città. L’assessore regionale Roberti rassicura sulla nota testata giornalistica: “Udine ha bisogno di un alleggerimento delle presenze”.

Nel frattempo la Croce Rossa è ancora l’ente gestore dell’accoglienza nella Cavarzerani, il bando che aveva assegnato alla cooperativa Matrix/Stella è congelato fino a quando il Tribunale amministrativo regionale non si sarà espresso sul ricorso presentato dalla Croce Rossa esclusa dalla procedura di gara. La nuova gestione, spiega la testata giornalistica, sarebbe dovuta scattare il primo giugno, ma a causa di anomalie riscontrate dalla commissione nella presentazione delle domande che hanno decretato l’esclusione di alcuni consorzi, il termine è slittato al primo settembre e ora a data da destinarsi.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami