West Nile a FIUMICELLO: ancora grave il 78enne, il sindaco farà disinfestare l’intero territorio comunale

972

La preoccupazione a Fiumicello Villa Vicentina non manca. Due giorni fa la notizia del primo caso di West Nile, il secondo in provincia di Udine, ha allertato il paese. Il 78enne è stato ricoverato in gravi condizioni alla clinica di malattie infettive dell’ospedale di Udine. Il paziente presenta una forma neurologica grave. La notizia si può leggere su Il Messaggero Veneto di oggi in un articolo a firma di Elisa Michellut.

Giovedì pomeriggio, nel raggio di 200 metri dall’abitazione del contagiato, come vuole la prassi, è stato effettuata la prima disinfestazione, l’azienda sanitaria non ha ritenuto necessario farne una seconda.
Il sindaco di Fiumicello è intenzionata a eseguire il trattamento su tutto il territorio comunale.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami