CERVIGNANO. In arrivo 360 punti luminosi dotati di tecnologia led

644

Nel mese di ottobre saranno sostituite 130 lampade in via Lungo Ausa che costeggia il principale corso d’acqua di Cervignano. Da tempo ci sono diverse segnalazioni di atti vandalici, degrado e resti di feste notturne che riguardano proprio questa zona. La notizia si può leggere su Il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Elisa Michellut.

I cittadini chiedono sicurezza e anche risparmio energetico, cosi è stata prevista l’installazione di numerose lampade al led. Oltre alle 130 lampade di via Lungo Ausa sono in previsione la sostituzione di altri 198 corpi illuminati in via Fiume Vecchio (11), Manolet (6), Gorgo (6), Piazzale dell’insula (13), Mesol (4), Della Badia (11), della Ciuria (7), Capoia (10), Ponte Orlando (6), Galvani (11), Volta (10), del Zotto (13), Predicort(25), Brumatti (4), degli Onez (15), Della Fontana (7), dei Campi 14), Dreossi (6), del Muro Gemini (10). Inoltre è previsto che saranno installati 15 nuovi lampioni su via Carnia e 10 a San Gallo e Strassoldo. L’investimento, spiega la nota testata giornalistica, sarà di 200mila euro con un importante risparmio nella parte corrente di bilancio.

 

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami