Al taglio del nastro la 42ma Sagra delle patate di Godia

219

Apre venerdì uno degli appuntamenti più attesi dell’estate udinese. Un’edizione ricca di novità, tra gastronomia, arte, cultura e sport.

È ormai tutto pronto per l’avvio della Sagra delle patate di Godia, diventata – forte delle sue 42 edizioni – uno degli appuntamenti fissi del fine estate udinese, con un primo weekend ricco di eventi.
Venerdì 31 agosto, dopo l’apertura dei chioschi alle 17 e delle cucine alle 18, alle 19.30 si taglia ufficialmente il nastro alla presenza delle autorità – tra cui il sindaco di Udine. Taglio del nastro non solo per la Sagra nel suo complesso, ma anche per le mostre ospitate: “Natura e colori, un percorso di emozioni” dell’Associazione artistica culturale “Albrecht Dürer” di Tavagnacco – che riunisce le opere di dieci artisti in omaggio alla terra e si suoi frutti – e la mostra fotografica collettiva “Osservando la natura” di Landscape & Nature Photography – in cui quattro fotografi hanno immortalato animali e paesaggi suggestivi. Le mostre sono visitabili nelle giornate di Sagra dalle 18.30 alle 22.30, e la domenica anche dalle 11 alle 14 (locandine in allegato). La serata di inaugurazione si concluderà con la musica italiana della band Italian Story.
Sabato appuntamento già alle 9 per tutti i bambini e ragazzi con la caccia al tesoro in bicicletta “Tra Godie e la Tôr”, alla sua 19ma edizione (rinviata al sabato successivo in caso di maltempo). Come di consueto, la caccia si concluderà con un goloso piatto di gnocchi. Ad accompagnare la serata musicale di sabato, all’insegna del liscio, sarà l’orchestra “Stefano e i Nevada”.
La giornata di domenica si apre alle 9 con una delle novità sportive di questa edizione, la
manifestazione ludico-motoria aperta a tutti “A tôr pa Tôr”, in collaborazione con l’Asd “Keep moving Udine”: tre percorsi di 7, 14 e 21 km alla scoperta di campi, rogge e mulini dei dintorni. Altra novità della domenica sarà il pranzo in musica con i dj set de I Gel, a partire dalle 11, che ritorneranno anche la sera per l’aperitivo delle 18. Bambini e ragazzi sono attesi sia per il mercatino di giocattoli, libri e fumetti usati dalle 11.15, sia per un’altra delle novità di quest’anno: i giochi con i tecnici della Union Udine Rugby Fvg alle 18. A concludere la serata – nonché il primo dei due weekend di festeggiamenti – la musica dei The High Jackers.

La Sagra di Godia vi aspetta quindi per le prime tre giornate insieme venerdì 31 agosto dalle 17, sabato 1 settembre dalle 17, e domenica 2 settembre dalle 10 (cucine chiuse dalle 15 alle 17).mRicordiamo che, oltre al menù consolidato che vede negli gnocchi il grande classico, quest’anno sarà per la prima volta disponibile anche il frico alle erbe Tutte le informazioni sul sito www.sagradigodia.it, all’indirizzo mail info@sagradigodia.it sulla pagina Facebook.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami