UDINE. Blitz alla Cavarzerani, trovati 19 irregolari

519
Controllo a tappeto eseguito ieri alle sette del mattino, dalla pulizia di stato, personale dell’ufficio immigrazione e colleghi della scientifica, alla Cavarzerani. A darne notizia il Messaggero Veneto di oggi. Il risultato e’ stato il trasferimento di 19 persone, tutti pakistani, maschi e maggiorenni non riconosciuti e non in regola con le disposizioni ministeriali. Per regolarizzarli sono stati accompagnati in Questura e una volta espletata la parte burocratica, sono adesso in attesa di essere convocati davanti alla Commissione territoriale deputata all’esame delle domande d’asilo.
Si e’ trattata di una visita a sorpresa, dovuta anche all’aumento degli arrivi delle ultime settimane. Alla Cavarzerani, infatti, si e’ passati da 300 presenze a 427 in poche settimane. Alcuni raccontano di essere arrivati attraverso la rotta balcanica, ma altri di essere presenti già da mesi, se non da anni, in Europa e si sono presentati in Italia per riformulare istanza, dopo aver incassato il no in altri stati europei.
Diverse, ancora, le segnalazioni da parte di residenti della zona che raccontano di vedere richiedenti asilo che scavalcano per entrare o per uscire dalla caserma.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami