CERVIGNANO. Protesta a Strassoldo: per la fibra solo promesse

589

Immagine da Il Messaggero Veneto

Protesta a Strassoldo dove non esiste un collegamento internet a banda larga. Da molto tempo i cittadini attendono di poter usufruire della tecnologia Fttcab. Ma le promesse sono rimaste tali. Oggi il Messaggero Veneto in un articolo di Elisa Michellut dedica ampio spazio alla vicenda.

L’operazione avrebbe dovuto essere ultimata lo scorso anno, ma al momento ancora è tutto fermo. Il cantiere intanto è aperto da mesi, ma i lavori non proseguono, e per completare il quadro nella zona è aperto un grosso scavo che i residenti giudicano molto pericoloso. L’amministrazione dal canto suo punta il dito contro l’opera di privati e promette la partenza del servizio in autunno. Speriamo sia l’autunno 2018 -aggiungiamo con amrezza-  visto che anche in periodo elettorale, un anno fa, la promessa era la stessa.

Inoltre sul Messaggero Veneto, nello stesso articolo, si parla della farmacia comunale di Cervignano che a detta del Sindaco si sposterà all’interno del nuovo distretto sanitario, che sarà costruito nell’ex caserma Pasubio. Quando si dice guardar lontano…

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami