LIGNANO. Degrado nella pineta di Riviera, la protesta dei residenti

259

Residenti sul piede di guerra: rifiuti, erba alta, panchine rotte e mancanza di manutenzione sono il quadro della Pineta di Riviera. I proprietari delle seconde case che devono attraversare la pineta per recarsi in spiaggia, hanno preso carta e penna e hanno scritto al sindaco. La notizia si può leggere su Il Messaggero Veneto di oggi in un articolo a firma di Viviana Zamarian.

A onore di cronaca, già lo scorso anno i cittadini si erano rivolti al sindaco, ma nulla è stato fatto. “Ormai da anni il tracciato di questi percorsi che da corso delle Nazioni sfocia su lungomare Riviera risulta gravemente sconnesso a causa del sollevamento della pavimentazione provocato dalle radici dei pini. Inoltre si è riscontrata anche la totale assenza di manutenzione ordinaria del percorso pedonale…” e’ una parte della lettera riportata sulla testata giornalistica.

Ad aggravare ancora la situazione, sono i balordi che  frequentano di notte la pineta, anche grazie all’illuminazione carente.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami