SAN GIORGIO. Mezzasalma va in pensione, mille pazienti in cerca di un sostituto

1401

Da fine agosto circa 1000 pazienti rimarranno senza medico di base a San Giorgio di Nogaro a causa del pensionamento del dott. Emilio Mezzasalma. L’Azienda Sanitaria 2 pare non essere intenzionata a trovare un sostituto. La notizia è riportata dal Messaggero Veneto di oggi, in un articolo a firma di Francesca Artico.

Cosa potranno fare i pazienti del dott. Mezzasalma? Scegliere un medico di base fra: Filiputti (Carlino), Leonardi (San Giorgio), Selmo (Porpetto), Rolff e Piazza (Torviscosa), mentre gli altri medici di San Giorgio, Ietri, Marcuzzi, Principato e quelli dell’ambito Condello (Marano) e Iacuzzo (Carlino) hanno già raggiunto il numero massimo di utenza.

A fine anno, sempre secondo l’articolo de Il Messaggero Veneto, sarebbe in calendario un altro pensionamento, cosi che altri 1200-1300 utenti rimarrebbero a piedi.

La preoccupazione per anziani, disabili non manca.

 

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami