CERVIGNANO. In arrivo il rilevatore di targhe

4305

E’ in arrivo un rilevatore di targhe mobile a Cervignano. Una stretta per quanto riguarda la sicurezza stradale anche nel comune capofila dell’Uti Agro-Aquileise. La notizia si può leggere su il Messaggero Veneto di oggi in un articolo a Firma di Elisa Michellut.

Il rilevatore funzionerà proprio come un telelasar, fotografando cioè la macchina e rilevando se la vettura e’ provvista di copertura assicurativa e di regolare revisione. Il mezzo potrà essere fermato immediatamente e sequestrato se privo di assicurazione o revisione.

Sempre fonte il Messaggero Veneto, nel 2017 a Cervignano il numero delle infrazioni sono state 1170, mentre nel 2016, 830 e le mancate revisioni 22 del 2017, contro 12 del 2016. Patente scaduta per 25 automobilisti nel 2017, contro I 4 nel 2016. Per quanto riguarda la mancata assicurazione sono stati 4 i casi nel 2017, contri i 2 del 2016. Altri dati interessanti: 15 le sanzioni nel 2017 per guida con il cellulare, mentre gli incidenti stradali sono saliti dai 6 del 2016 ai 15 del 2017.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami