CERVIGNANO. Protesta per la mancata pulizia dei fossi a Scodovacca

474
Immagine da Il Messaggero Veneto 
Protesta a Scodovacca in via Lino Stabile. I residenti chiedono all’amministrazione comunale di provvedere alla pulizia dei fossi laterali perche’ in caso di mal tempo c’e’ il rischio di allagamenti. Da due anni non viene eseguita la pulizia dei canali adiacenti la Via Lino Stabile, arteria principale nella frazione di Cervignano.
La protesta dei residenti e’ raccontata su Il Messaggero Veneto di oggi, in un articolo a firma di Elisa Michellut. I terreni e le strade adiacenti, in caso di forti precipitazioni, si potrebbero allagare a causa delle ostruzioni. I residenti sostengono di aver fatto presente il problema con diverse mail, ma alle promesse non sono seguiti i fatti.
Le competenze sono in capo all’ente locale. Il Sindaco di Cervignano, comunque, promette, in un virgolettato su Il Messaggero Veneto di oggi, che l’intervento sara’ eseguito prima possibile.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami