UDINE. Sabato 7 luglio la notte bianca

38

Grande attesa per la Notte Bianca 2018 in calendario a Udine sabato 7 luglio, in concomitanza con l’avvio dei saldi estivi. Il programma e’ ricco di eventi musicali, culturali e di animazione per bambini organizzato dal Comune di Udine.

Prenderà il via con il “Concerto del Risveglio” alle ore 7:30 del mattino nel salotto di Piazza San Giacomo, nel cuore del capoluogo friulano. Il protagonista del concerto evento che darà il buongiorno alla città di Udine sarà Davide Locatelli, il pianista classico dall’anima rock, nuovo fenomeno del crossover made in Italy. Forte di una formazione classica, Davide Locatelli si sta facendo conoscere in tutta Europa riarrangiando e rivisitando alcuni grandi successi pop e celebri colonne sonore cinematografiche: il videoclip del suo ultimo brano, il tema principale del film Il Pirata dei Caraibi, primo singolo pubblicato per Sony Music, ha già ottenuto più di 650.000 views sul suo canale Youtube, diventando virale sul web.

ll gran finale della Notte Bianca 2018 è in programma, a partire dalle ore 22:00, nel piazzale del Castello con una festa all’insegna della nuova scena musicale italiana tra pop, rap ed elettronica, ideata soprattutto per i più giovani. Ad aprire le danze sarà il dj-set di Love Will Say No (Luca Melloni), il producer udinese molto conosciuto in regione per essere il co-fondatore del progetto Fare Soldi. A seguire il concerto di Venerus, il nuovo artista dell’etichetta Asian Fake che ha debuttato con il singolo “Non Ti Conosco” entrando subito nella Top Ten della Viral 50 Italia di Spotify. E poi toccherà ai protagonisti più attesi di questo appuntamento, i Coma Cose, il duo rivelazione della nuova scena musicale italiana che negli ultimi mesi è salito alla ribalta conquistando l’attenzione del grande pubblico e di tutti i principali media nazionali. Un concerto molto atteso quello dei Coma Cose, poiché la cantante del duo, Francesca Mesiano, è di Pordenone e questa sarà la loro unica data dell’estate in Friuli Venezia Giulia. La festa si concluderà con un’altra ora di dj-set del producer udinese Love Will Say No.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami