CERVIGNANO. Sequestrate le auto a una concessionaria

260

Decine di auto sono state sequestrate, utilizzando carri attrezzi che le hanno portate nei capannoni dei custodi giudiziari. L’operazione risale a giovedì scorso ed è stata messa in atto prima nella sede centrale della Tiffany Auto a Cervignano in viale Udine e poi nella Tiffany Auto 2 a Pordenone lungo la Pontebbana.

La notizia e’ stata resa nota da Il Messaggero Veneto in un articolo a firma di Enri Lisetto. Secondo la testata giornalistica ci sarebbe il riserbo assoluto da parte delle Fiamme gialle. “Si è trattato di un sequestro preventivo finalizzato alla confisca in quanto sono al vaglio degli inquirenti eventuali ipotesi di reato di natura fiscale relativamente alla gestione della società.”

L’avvio dell’attività a Pordenone risale al 14 aprile. L’azienda, come si legge nella presentazione on line, vanta una lunga esperienza nella vendita di auto e nell’offerta di servizi noleggio auto e suv di lusso. Tra queste, Ferrari 488 Gtb e Spider, Ferrari California biturbo, Lamborghini Huracan; e i suv: Range Rover sport, Velar, Bmw X5, Audi Q7

FONTE: Il Messaggero Veneto

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami