L’opportunità di essere presidenti di associazioni e consiglieri comunali

89
Meno di due anni fa qualche lettore sollevava questo quesito: puo’ un Presidente o un membro del direttivo di un’Associazione di volontariato che riceve contributi dall’Amministrazione, essere contemporaneamente Consigliere Comunale? Il tormentone pare vada ancora di moda. Anche a Cervignano.
Ricordiamo che in data 28/04/2015 (Protocollo 8231) alla Regione FVG venne chiesto un parere sull’incompatibilità dei Consiglieri Comunali che rivestono anche cariche di Presidenti, Segretari, Tesorieri e membri del direttivo di un’Associazione di volontariato che riceve contributi in denaro da parte della stessa amministrazione comunale. Potrebbe sussistere infatti la causa di incompatibilità’ prevista dall’art.63, c.1, n.1 del D.Lgs. 267/2000. Vi lasciamo il link se avete voglia di leggere il parere (clicca QUI)
Qualsiasi sia l’interpretazione, rimane la questione di opportunità, o di eleganza politica che dir si voglia. E’ opportuno che il Presidente di un’associazione riceva contributi dal comune dove riveste la carica di consigliere comunale?

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami