Anche a “La Pergola” di Vienna la Targa “Qui si mangia friulano”

19

Quando si dice ‘Qui si mangia friulano’, il ‘qui’ potrebbe essere anche nel cuore di Vienna. Succede, se si va da ‘La Pergola Osteria Friulana’, dove ad accogliere gli avventori ci sono i coniugi Giuliano e Maria Paulin. Da oggi c’è anche il sigillo ufficiale, perché il presidente della Camera di Commercio e Confcommercio Udine Giovanni Da Pozzo, ha consegnato alla coppia la targa originale, assieme al vicepresidente della Provincia Franco Mattiussi, che li conosce da una vita, avendo loro gestito in precedenza l’omonimo locale ad Aquileia.

Ora andranno a esporre la Targa all’ingresso del locale della capitale austriaca: niente di meglio per festeggiare il primo anno di attività, un anno esatto il 1° ottobre che, come hanno confermato Giuliano e Maria, «è andato davvero benissimo, oltre le aspettative», con clienti che subito si sono fidelizzati, «perché sanno che da noi trovano cose davvero friulane e con prodotti tutti acquistati da noi in Friuli, una regione che gli austriaci e i viennesi in particolare conoscono e amano molto. Da noi sanno di trovare l’autenticità dei nostri sapori, della nostra cucina semplice ma sempre curata e gustosa, tanto che – conferma Giuliano – abbiamo già ottenuto ottime recensioni in alcuni giornali della capitale». Giuliano ha lavorato un paio d’anni come enologo in Austria prima di avviare la sua osteria: «appena siamo entrati nel locale, abbiamo capito immediatamente che era ciò che stavamo cercando e abbiamo voluto realizzare il nostro sogno. Tutta la famiglia si è trasferita nella capitale austriaca e i nostri figli Dima e Valentin si sono ben inseriti, uno dei due anche a scuola, e ci aiutano moltissimo nell’attività di ristorazione.  Siamo molto indaffarati, ma lavoriamo con piacere, perché i nostri clienti sono attenti e felici di scoprire i segreti della cucina friulana originale, dal frico, davvero il più apprezzato di tutti i piatti, fino al toç in braide con la farina ‘ros di Aquileia»‘, alla «broade e muset», la pasta artigianale, i prosciutti, i formaggi e i vini del Friuli e tantissimi altri piatti tradizionali cucinati solo con prodotti di stagione, che acquistiamo sempre personalmente da produttori friulani di fiducia».

La Targa ‘Qui si mangia friulano’ è un’iniziativa che va proprio a premiare l’autenticità della cucina, dei prodotti e dei sapori friulani nella proposta dei ristoranti, tanto ‘in casa’, quanto fuori dai confini regionali. La Camera di Commercio ne ha consegnate in regione un centinaio (oltre a una trentina di ‘Qui si produce friulano’ riservate ai produttori locali), mentre sono solo tre quelle all’estero, di cui due in Europa:  al ristorante ‘La Piazza’ di Belgrado, negli Stati Uniti all’Enoteca Poscol di Houston (Texas) e ora quest’ultima a La Pergola di Vienna.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami