“Case agli immigrati” Zilli (LN) interroga Torrenti

525

Sono sedici i soggetti che hanno presentato la domanda per accedere al bando da oltre un milione di euro per il finanziamento di interventi relativi a “servizi per l’inserimento abitativo” del programma di stralcio sull’immigrazione 2017. Tra i destinatari anche le due UTI della Bassa Friulana:  Agro Aquileiese e Riviera. A spiegarlo martedi in consiglio regionale Gianni Torrenti in risposta ad un’interrogazione della consigliera regionale della Lega Nord Barbara Zilli. L’istruttoria e’ ancora in corso e quindi si dovra’ aspettare fino a fine mese affinche’ il riparto venga pubblicato. Il termine per presentare le domande era scaduto l’8 settembre.

In calce potete leggere la risposta all’interrogazione (per leggere l’interrogazione clicca QUI