FUSIONE FIUMICELLO-VILLA. Domani incontro pubblico con il sindaco di Rivignano Teor organizzato dal Comitato NO FUSIONE

518

Domani sera alle 20.30 nella Sala Polifunzionale di Villa Vicentina, il Comitato NO FUSIONE di Villa Vicentina contrario alla fusione con il comune di Fiumicello –referendum in calendario il 24 settembre- organizza un importante incontro pubblico con il sindaco di Rivignano Teor Mario Anzil.

Il comitato per il No non è contrario a prescindere alle fusioni” Spiega il referente Manuel Ferrigno” Ne dà dimostrazione organizzando una serata con il sindaco di Rivignano Teor, Mario Anzil, che ha portato a termine una fusione ed è contento dei risultati ottenuti. Solo che lui ha fatto un percorso molto strutturato per arrivare alla fusione, con studi, analisi, collaborazioni, l’esperienza dell’unione, ed è arrivato all’obiettivo dopo che le due comunità condividevano praticamente tutto da oltre 30 anni. Qui pensano che con l’organizzazione di un torneo estivo e due incontri informativi “bulgari” con la popolazione si possa procedere alla cancellazione di due comunità. La cosa non ci piace” conclude Ferrigno “la fretta non porta mai a dei buoni risultati per la gente, forse consente solo a qualcuno di approfittare della distrazione dei più per fare i propri comodi. Per questo ci opponiamo con decisione a QUESTA fusione”