AQUILEIA. IL CENTRO ARMONIA ESTETICA raccontato da CLAUDIA MIAN

293

L’Aquileiese Claudia Mian, professionista stimata, colpisce di primo acchito per la sua positivita’. Il suo Centro Armonia Estetica ad Aquileia in Via Minut 3, supera la crisi rinnovandosi continuamente, seguendo con attenzione le esigenze dei clienti. Armonia Estetica, punto di riferimento nella Bassa Friulana per il settore, quest’anno compie 13 anni.

Claudia, quando nasce la sua passione per il massaggio?

Nasce 20 anni fa. Prima sono stata titolare del bar a Terzo di Aquileia il “Piccadilly” per ben 9 anni. Tutto e’ iniziato da un corso per massaggi nel marzo del 1998, grazie a cui sono stata assunta in un centro estetico di Monfalcone. Durante quel periodo ho dedicato i fine settimana di un intero anno per crescere e migliorarmi nel settore. Grazie a questo impegno, ho conseguito la specializzazione in varie tecniche di massaggio.

Per esempio?

Il Linfodrenaggio -metodo Vodder applicato all’estetica- che trova grande utilizzo in campo pre e post operatorio al fine di migliorare gli edemi, la microcircolazione, la cicatrizzazione e ha un’azione antalgica e rilassante. In merito a questo, ho conseguito uno Stage Formativo sulla chirurgia estetica presso Pallaoro Medical Laser di Padova.

Una bella soddisfazione. Altre tecniche?

Il Neurale riflesso che lavora sui muscoli più importanti andando soprattutto a tonificare, ma anche stimolare, rilassare e drenare. Il Connettivale, un massaggio un più mirato e impegnativo. Come dice la parola, si lavora sul tessuto connettivo ottenendo vari benefici su tutto il corpo, nonché di grande aiuto in casi di cellulite. E il Miotensivo, tecnica settoriale che porta beneficio anche alle articolazioni. Si va alla ricerca dell’equilibrio di tutto il corpo che spesso, soprattutto per posture non idonee, si trova ad essere contratto e dolente.

Poi arriva la decisione di fare il salto e aprire attività per conto suo…

Dopo varie esperienze ho deciso di aprire un centro estetico ad Aquileia che e’ il mio paese, dove sono nata e cresciuta. Era il dicembre 2004, e a dicembre 2017 sono ormai 13 anni.

Ha sentito la crisi?

Per fortuna l’attivita’ e’ in crescita nonostante la crisi. Tre anni fa ho assunto una dipendente e da poco, dopo il progetto People, e’ arrivata la seconda. Una grande soddisfazione. Con la crisi si e’ modificata la richiesta di lavoro.

In che senso?

E’ cambiato il budget a disposizione, i clienti sono piu’ attenti e spendono in modo mirato. Per esempio, la cura del piede rientra nella spesa ritenuta importante. Infatti e’ il servizio principale che proponiamo nell’istituto. Disponiamo di due cabine specifiche dove appunto ci siamo attrezzate con due micromotori ad acqua.

Quindi la crisi nel settore si e’ fatta sentire?

La crisi nel settore si e’ sicuramente fatta sentire ma per quel che riguarda il superfluo, le richieste delle clienti sono diverse. Per quanto riguarda i prezzi sono rimasti invariati, non solo dei servizi, ma anche dei prodotti… sono le tasse che non aiutano di certo. L’istituto, dopo dieci anni di mutuo, e’ mio.

Il cliente tipo che frequenta il suo centro?

La cliente tipo e’ donna -gli uomini ci sono ma sicuramente in numero minore- con eta’ che varia dai 15-16 anni fino alle ottantenni. Solitamente dell’Aquileiese ma non mancano clienti affezionati anche fino da Trieste. I clienti sono fidelizzati e in alcuni casi si sono create delle vere e proprie amicizie.

Alcuni dei servizi che offrite…

Manicure, pedicure, trattamenti viso, depilazione, trattamento corpo  e massaggi per il benessere. Inoltre usiamo l’Elettropermeazione, una teconologia in grado di veicolare in profondità i principi attivi. Il Pressomassaggio, una tecnologia che stimola attraverso gambali e bracciali la circolazione linfatica e venosa. Una volta al mese si puo’ prenotare una seduta Laser per debellare i peli.

Oltre il corpo anche la mente…

Oltre al beneficio del massaggio, è interessante credere, capire e approfondire l’aspetto psico-somatico della cliente, ovvero quanto la mente può “condizionare” il corpo e viceversa.

Ogni stanza ha un suo colore, il significato…

Le stanze sono di diverso colore e ogni colore ha un suo significato, scelto sulla base della cromoterapia. Arancio: rilassa e viene preferito il trattamento per il corpo, il lilla quello per il viso, mentre il verde, per così dire acido, e’ preferito per il trattamento dei piedi.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami