SE TRAVANUT NON VA DALLA GRIM, LA GRIM VA DA TRAVANUT di Arianna e Le Sbilfe

84

Sono le 18.15 quando ormai e’ divampata da un pezzo la polemica per la presenza del consigliere regionale dem Mauro Travanut alla serata di Fauglis di Gonars organizzata dalla sezione della Lega Nord locale per le ragioni del No prevista per le 20.30. Non tutti i dem concordano su questa scelta e i convenevoli sui social non mancano. A ingarbugliare la situazione, in concomitanza con la serata leghita di Fauglis, la segretaria del Pd regionale Antonella Grim e’ attesa a Cervignano nella sede del Pd a spiegare le ragioni del Si.

Come ogni giovedi va in scena nella Sala della musica di Cervignano la lezione di filosofia di Travanut. Sono le 18.15 come si diceva, quando prende posto fra le prime file, proprio Antonella Grim che per un’ora e mezza ascolterà attentamente la lezione di filosofia di Mauro Travanut. Johann Gottlieb Fichte: “Non piegarsi a chi ha potere”. La presenza della Grim non passa inosservata e il consigliere regionale dem non puo’ che apprezzare la scelta della sua segretaria che prima di entrare nella sede del Pd cervignanese ha scelto di passare da lui. Cosi Travanut la cita ben tre volte non dimenticandosi certamente di presentarla alla platea, per chi non l’avesse riconosciuta, come la segretaria del Partito democratico regionale. Lei sorride. Come si puo’ contraddire Travanut? Cosi deve aver pensato la Grim dopo un’ora e mezza di Fichte…

Poi via: chi in sede Pd a Cervignano, chi a Fauglis con una platea sicuramente leghista ma in cui spiccavano anche amministratori di Cervignano e di Torviscosa, sicuramente non con tessera della Lega Nord in tasca…

Ma Sbilfe, secondo te, alla Grim piace Fichte? Sicuramente Travanut l’ha citata perché era l’unico personaggio pubblico presente… Ah, non avevo notato che nelle ultime file sedeva un potente Presidente di regione dei tempi che furono che ha distratto la platea piu’ della Grim…

logo

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami