AAA CERCASI FIGURANTI PER IL LABIRINTO VIVENTE DI MILLEVOI

28

Disegno dell’artista orafo Maurizio Stagni

Venerdi 1 luglio alle ore 20 ad Aquileia presso la pasticceria Mosaico in piazza del Capitolo 16, Fabio Millevoi in collaborazione con l’Associazione Cavalieri del Parco di Cervignano, la scuola di danza Avenal anch’essa di Cervignano e la pasticceria Mosaico di Aquileia organizza il labirinto vivente. Chiunque fosse interessato a partecipare come figurante, ad emozionarsi e a mettersi in gioco insieme ad altri amici non gli resta che scrivere alla seguente mail: illabirintovivente@gmail.com

Fabio, che cos’e’ il labirinto vivente?

Il labirinto vivente è un’idea che prenderà forma grazie alla volontà dei partecipanti e al copione che ognuno ha dentro di sé.

Cosa deve fare chi vuole partecipare?

I “costruttori del labirinto” sono invitati a presentarsi alle ore 20.00 di venerdì 1 luglio presso la Pasticceria Mosaico di Aquileia. Successivamente ci trasferiremo nella Piazza Capitolo dove riceveremo le relative istruzioni.

La serata sara’ animata dalla scuola di danza Avenal di Cervignano?

Esattamente. La coreografa, durante i 45 minuti del balletto messo in scena dalle ballerine della scuola di danza Avenal, ci inviterà a eseguire semplici movimenti come sedersi piuttosto che camminare o ruotare su se stessi che singolarmente decideremo di fare o non fare per esplicitare fisicamente e visivamente le scelte che il percorso di un labirinto impone.

Qual e’ lo scopo finale?

Nell’ipotesi che andremo a realizzare ognuno rappresenterà il proprio labirinto per scoprire, scelta dopo scelta, l’opera d’arte che c’è in lui, la sua unicità.

Cosa esprimono queste scelte?

Andranno ad esprimere la consapevolezza della possibilità di sbagliare, ma nel contempo anche il valore delle scelte fatte lungo il percorso che diventa esso stesso luogo deputato al cambiamento, all’accrescimento della conoscenza di se stessi, all’incontro con la nostra ombra ma anche gioco, indovinello che sfida la nostra intelligenza.

Dobbiamo prenotare per partecipare?

Per le intuibili ragioni organizzative, siete invitati a confermare la vostra partecipazione a questo indirizzo di posta: illabirintovivente@gmail.com

In ogni caso ci sara’ sempre qualcuno che non comprendera’ la tua scelta. Ma si sceglie per proseguire non per essere compresi.

logo

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami