Ruba bancomat e soldi al nonno

Un 77enne di Palazzolo ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri quando si è accorto che qualcuno prelevava del denaro dal suo conto corrente. Mai l’uomo avrebbe immaginato che l’autore fosse il nipote che era riuscito a svuotargli il conto di ben 3.350 euro.
Ai militari dell’Arma è bastato controllare la zona dei prelievi per sorprendere il ventunenne in azione, pronto a prelevare ancora con la tessera rubata al nonno. Il giovane è stato denunciato in stato di libertà per utilizzo indebito di moneta elettronica.
FONTE: Il Messaggero Veneto (clicca QUI)

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply