Respinto il ricorso: MAZZEGA rimane ai domiciliari a MUZZANA

Francesco Mazzega resta ai domiciliari. “Inammissibile”: così la Corte di Cassazione ha giudicato il ricorso proposto dalla Procura di Udine contro l’Ordinanza con cui il tribunale del riesame di Trieste aveva concesso i domiciliari con obbligo di braccialetto a Mazzega reo confesso dell’omicidio della fidanzata Nadia Orlando.

Fonte Il MV clicca QUI

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply