SAN GIORGIO. Circolo dem senza segretario, verso il commissariamento per le primarie di coalizione

“…in seguito a quanto accaduto in questi ultimi periodi, in cui è stato bersaglio di accuse… di una non corretta gestione del circolo, di inadempienze formali nonché di pesanti considerazioni profondamente offensive per la persona e lesive della dignità, comunica le proprie irrevocabili dimissioni…” Con queste parole il segretario dem Altero Collavin ha comunicato in data 14 dicembre ai Componenti del direttivo del Pd, al Segretario Provinciale dem Pascolat e agli iscritti le sue dimissioni irrevocabili. Parole che stanno facendo comunque il giro del paese, visto che il Sig. Collavin, non cresciuto a pane e politica e con un’anagrafe che allontana ambizioni personali, non avrebbe certo meritato la poca eleganza di alcuni. Ma in politica ognun bale cun so agne.
Il commissariamento del circolo dem sarebbe una strada quasi obbligatoria e il piu’ accreditato a ricoprirne il ruolo potrebbe essere –condizionale d’obbligo- proprio il segretario provinciale Pascolat in buoni rapporti anche con il Sindaco Pietro Del Frate. La nomina a commissario dem di Pascolat altro non sarebbe, secondo le solite malelingue, che il disco verde per le primarie di coalizione.

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply