ARTinVILLA: il 9 dicembre a Villa Marcotti-Chiozza

Il secondo appuntamento in programma il 9 dicembre, alle 20.30, Villa Marcotti-Chiozza, palazzo comunale di Campolongo

 

Il progetto “ARTinVILLA” è nato al fine di valorizzare alcune tra le più belle ville della Bassa friulana. In tutti i Comuni che aderiscono all’iniziativa sarà proposto lo spettacolo “Doppia visione”, di e con Federica Sansevero. Si tratta di una performance interattiva, con musica dal vivo e maschere, a partire dalla vita e dalle opere dei poeti Ted Hughes e Sylvia Plath. Il prossimo appuntamento è in programma sabato 9 dicembre, alle 20.30, a Villa Marcotti-Chiozza, palazzo comunale di Campolongo Tapogliano. La forza espressiva di uno spettacolo dal vivo, interdisciplinare e interattivo (teatro, musica, danza), come chiarisce Federica Sansevero, attrice, regista e autrice, direttore artistico dell’evento, si accosterà e intreccerà con i luoghi e le storie locali. Al termine della performance, lo storico Stefano Perini cercherà di intrecciare i temi proposti con i racconti e la storia delle ville storiche, all’interno delle quali si svolgerà lo spettacolo. In questo modo sarà valorizzata la conoscenza del territorio. Il tema conduttore è un giallo editoriale, ovvero la scomparsa del romanzo incompiuto della poetessa Sylvia Plath, morta suicida. Si vuole affrontare questo tema serio in modo leggero, secondo la migliore tradizione teatrale. Il pubblico in sala sarà coinvolto direttamente. Il progetto è nato da un’idea dell’Accademia musicale “Città di Palmanova”, capofila, con il contributo della Regione e la collaborazione del Teatro del Silenzio, associazione Brat, associazione “La que sabe”, associazione per gli Studi storici della Bassa friulana Orientale, Cervignano Nostra e il Comitato Terza Armata in Friuli. L’iniziativa coinvolge le amministrazioni di Cervignano, Campolongo Tapogliano, San Giorgio di Nogaro, Santa Maria la Longa e Visco. I prossimi appuntamenti, con inizio alle 20.30, sono in programma: il 20 gennaio a Villa Steffaneo Roncato, Crauglio di San Vito al Torre, il 17 febbraio, a Villa Dora di San Giorgio di Nogaro e il 3 marzo a Villa Mauroner, a Tissano di Santa Maria la Longa. La performance interattiva, di e con Federica Sansevero e Agata Garbuio, prevede la presenza, al pianoforte, di Annamaria Vinciguerra e al sax Elias Faccio. Interviste e riprese video di Paola Gandin.

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply