SAN GIORGIO. Urla e schiamazzi al bar, decide il tribunale

Segnaliamo l’articolo di Alessandra Ceschia oggi su Il MV: “Urla e schiamazzi la sera al bar: I titolari finiscono in tribunale. Sono accusati di disturbo delle quiete pubblica dopo le denunce dei residenti. Il giudice ha ascoltato anche il sindaco Del Frate che ha il suo studio nel condominio.”

Le proteste verbali di alcuni residenti del condominio Campoformido sono diventate esposti contro i titolari del bar sala Gioghi di Via Universita’ Castrense. Nel 2015 il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Udine dispose il sequestro preventive del locale , non erano mancate le testimonianze di solidarieta’ dei compaesani ai titolari del locale. Dopo il dissequestro il locale ha potuto riaprire con delle limitazioni. Ancora da capire se e quanto l’attivita’ del bar abbia danneggiato la qualita’ della vita degli inquilini.

 

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply