FOTO RACCONTO. Cavalcavia demolito. Code sulla SS14 nella notte causa incidente.

Cavalcavia n. 415 Porpetto-Corgnolo demolito stanotte fra sabato e domenica. Quattro ‘pinze’ e un martello pneumatico in azione, autostrada A4 chiusa al traffico dale 21 di ieri fino a stamane.

CHIUSURA AUTOSTRADA

INIZIO LAVORI

Prima del via ai lavori è stato controllato che lungo il tratto Latisana-San Giorgio non ci fossero veicoli fermi nelle piazzole di sosta e che l’autostrada fosse completamente libera. Prima dell’intervento di pinze e martelli, e’ avvenuta la rimozione del guardrail centrale, quindi l’asfalto e’ stato ricoperto da uno speciale telo sul quale e’ stato steso uno spesso strato di materiale protettivo. Camion e pale hanno scaricato e steso il materiale. A quel punto e’ avvenuta la demolizione. Alla fine le macerie sono state rimosse e l’asfalto pulito.

Nel frattempo si e’ formato un lungo serpentone in uscita al casello a Porpetto-San Giorgio per percorrere prima la provinciale e poi la SS14 in direzione Latisana

COLONNA IN USCITA A SAN GIORGIO-PORPETTO ALLE 24

Purtroppo nella notte si e’ registarto un incidente sulla SS14 all’altezza di Palazzolo dello Stella. Diversi lettori ci hanno riferito di lunghe colonne sulla statale in entrambi i sensi di marcia. A testimonianza diverse le immagini scattate. I disagi dei lavori sulla A4 si riversano immancabilmente sulla SS14.

IMMAGINE SCATTATA ALLE 2.00 DI DOMENICA 11 SS14

Nessuna traccia dei lavori stamattina per chi percorre l’A4 all’altezza di quello che fu il cavalcavia 415. Il cavalcavia demolito sarà ricostruito in acciaio e cemento armato e composto da tre campate. Lungo complessivamente quasi 100 metri, richiederà 300 giorni di lavoro.

STAMATTINA LAVORI ULTIMATI A4 APERTA

Grazie ai lettori del blog per le foto scattate

 

Notizie

About Author

bassaparola

1 Comment

  1. Bragagnini Virginio Reply

    Notevole il coordinamento e la professionalità delle squadre adibite alla preparazione,demolizione e ripristino.. all’una il cavalcavia non c’era più.. già stavano ripristinando la viabilità..

Leave a Reply