CERVIGNANO. Rinvenuta bandiera… AAA cercasi proprietario

Ve lo ricordate il vessillo asburgico sul fiume Ausa in bella mostra la mattina del 24 maggio, poi scomparso (ultime immagine scattate intorno alle 10 di mattina)? Ebbene oltre al clamore del fatto in se’, che ha destato parecchia curiosità a Cervignano e non solo, ma e’ stato anche parecchio apprezzato e seguito da diverse testate giornalistiche -migliaia le visualizzazioni online- rimanevano due incognite: la mano (sicuramente asburgica) che ha esposto il vessillo e quella (probabilmente taliana) che l’ha tolto. Dell’episodio si e’ abbondantemente parlato in questi giorni durante Terra e Fiume la manifestazione Cervignanese che quest’anno, fra l’altro, e’ andata parecchio bene.

Stamane sull’albo pretorio del comune di Cervignano prot. 15401 si puo’ leggere “Pubblicazione oggetti rinvenuti BANDIARA” Che sia la stessa? Insomma se così fosse, invece di sparlare come sempre, apprezziamo il gesto di “quel signore” che ha rinvenuto (o fatto rinvenire) la bandiera per caso esposta sul fiume e ha prontamente predisposto la restituzione al proprietario che altrettanto casualmente ha perso il vessillo proprio sul ponte del fiume Ausa, proprio il 24 maggio…

Tutto e’ bene quel che finisce bene, si potrebbe dire…

 

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply