MATTASSI E BARBINA I DUE SUPER TECNICI INDICATI AL TAVOLO SULL’OSPEDALE DI LATISANA

A volte ritornano. Sono Giorgio Mattassi e Lionello Barbina i due super tecnici indicati dall’Uti della Bassa friulana occidentale per il famoso tavolo tecnico politico sull’ospedale di Latisana. Tavolo che e’ gia’ stato convocato ed in attesa di calendarizzazione. Spetterà alla regione decidere la data, con molta probabilità entro una decina di giorni. Parte così il primo di una serie di tavoli sul gravoso problema dell’ospedale di Latisana, percorso auspicato dalla stessa Presidente della regione Serracchiani.

Immancabili i dati politici. Il primo riguarda i nomi dei due super tecnici: Giorgio Mattassi e Lionello Barbina le cui capacità e professionalità non incontrano certamente ostacoli. Diverso il discorso sul piano politico. Le solite malelingue raccontano che più di qualcuno “ai piani alti” sia sussultato alla nomina dei due. Del resto i rospi si ingoiano a tutti i livelli.

Il secondo riguarda gli assenti. Porta chiusa per il sindaco di Palmanova Francesco Martines, che aveva espresso la volontà di essere presente. La sua presenza, invece, non e’ prevista, almeno al primo tavolo, semplicemente perché non e’ stato invitato.

Aspettando di capire se per la regione FVG presenzierà l’assessore Telesca o direttamente la governante, i partecipanti che affiancheranno il sindaco di Latisana e i due super tecnici Mattassi e Barbina sono il sindaco di Lignano e il sindaco di Precenicco. Notizia non molto gradita tra i dem  -e non solo- della bassa orientale, perche’ non si leggerebbe fra i partecipanti il nome del sindaco di San Giorgio di Nogaro Pietro Del Frate, comune che fa parte, a differenza di Pamanova, dell’Uti Bassa friulana Occidentale. Qualcuno dal Pd, ci fa sapere, che in fondo in fondo Del Frate un torto politico a Martines non lo farebbe… Malelingue s’intende.

DA LATISANA.IT

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply