LATISANA. Allarme per l’invasione della cimice asiatica

Allarme per l’invasione della cimice asiatica anche nella Bassa Friulana. Il presidente della Coldiretti di Latisana, Andrea Businaro, in un articolo di oggi su Il Messaggero Veneto a firma di Paola Mauro, esprime la sua preoccupazione e auspica l’avvio di una stretta collaborazione con la regione, l’Ersa e l’università degli studi di Udine.

La cimice asiatica per nutrirsi punge il frutto delle coltivazioni creando danni permanenti che aumentano notevolmente fino alla fase della raccolta con conseguenti gravi perdite a carico delle aziende agricole. E’ possibile, infatti, un solo morso affinché il frutto venga scartato.

Notizie

About Author

bassaparola

Leave a Reply